PROGRAMMA CORSO HVLA DIPLOMA NAZIONALE IN TECNICHE MANIPOLATORIE ARTICOLARI H.V.L.A.

Corso Manipolazione articolare con tecniche HVLA è un approccio Evidence Based (basato su prove di
efficacia).
Le high velocity low amplitude thrust sono manovre brevi eseguite al limite del gioco articolare.
Molti manipolatori sono diventati famosi grazie ad esse a causa del famoso rumore caratteristico (clack)
cavitazionale, interpretato erroneamente come un “aggiustamento della posizione dell’osso”.
In realtà il rumore caratteristico è dovuto ad una liberazione di gas, contenuti all’interno della capsula
articolare, causata dalla compressione e improvvisa liberazione effettuata dalla manipolazione.
Le HVLA hanno un’importante azione neurofisiologica regolatrice, in quanto attivano il sistema nervoso
autonomo immediatamente dopo la tecnica.
Questo Corso serve per arricchire il Vostro bagaglio di conoscenze con tecniche osteopatiche e chiropratiche
che troveranno largo utilizzo e Vi daranno grosse soddisfazioni con i vostri clienti o pazienti.

Una HVLA va effettuata solo se:
– Non ci sono controindicazioni
– Non si è riusciti a risolvere la disfunzione con tecniche accessorie di un grado di movimento più basso
– La limitazione di movimento è preponderante con un dolore quasi nullo
Alcuni autori ipotizzano, ma non è ancora dimostrato, un rilascio di endorfine, ma questo avviene ed è diretta
conseguenza di una qualsiasi procedura ritenuta piacevole dal paziente.

PROGRAMMA

Il corso ha durata di due week-end (sabato e domenica) e sarà articolato nel seguente modo:
➢ Quadro dei meccanismi di azione della manipolazione vertebrale e sullo scheletro appendicolare in
relazione alle recenti pubblicazioni scientifiche.
➢ Concetti fondamentali: slack, messa in tensione, leve e regola del non dolore.
➢ Impostazione della tecnica di manipolazione: postura dell’operatore, utilizzo del peso corporeo, messa in
sicurezza dell’assistito.
➢ Ruolo e utilizzo delle attrezzature di supporto alla manipolazione vertebrale.

Rachide cervicale inferiore
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ C3-C7 Manipolazione supino 1° leva in side
➢ C3-C7 Manipolazione supino 1° leva in rotazione
➢ C3-C7 Manipolazione supino fuori leva
➢ C3-C7 Seduto 1° leva in side
➢ C4-C7 prono 1° leva in side

Rachide cervicale superiore
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Valutazione del rischio vascolare
➢ Diagnosi differenziale
➢ C0-C1 supino in rotazione
➢ C0-C1 supino in side
➢ C0-C1-C2 globale
➢ C0-C1 seduto in side-distrazione
➢ C1-C2 supino in rotazione
➢ C1-C2 supino in flessione rotazione

Rachide cervico-dorsale
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Manipolazione prono tipo mento perno
➢ Manipolazione seduto presa a cigno
➢ Manipolazione sul fianco

Rachide dorsale
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Manipolazione leva corta nelle sue varianti
➢ Manipolazione DOG dorsali medie
➢ Manipolazione DOG dorsali alte
➢ Manipolazione DOG dorsali basse
➢ Manipolazione LIFT dorsali alte
➢ Manipolazione LIFT dorsali medie
➢ Manipolazione LIFT dorsali basse

Coste
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Coste medie in DOG
➢ Coste medie da prono
➢ Coste basse da prono
➢ 1° costa da prono
➢ 1° costa seduto

Rachide Lombare
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Manipolazione in lombar-roll
➢ Manipolazione decubito laterale in compressione/distrazione
➢ Manipolazione decubito laterale per flessione/estensione
➢ Manipolazione decubito laterale su apofisi trasversa/apofisi spinosa

Sacro-iliaca
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Manipolazioni da prono per sacro
➢ Manipolazione da prono per l’iliaco
➢ Manipolazione sul fianco per l’iliaco
➢ Manipolazione sul fianco per sacro

Coxofemorale
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Tecnica globale in distrazione
➢ Manipolazione per rotazione int/ext
➢ Manipolazione per restrizione sciatica
➢ Manipolazione per restrizione femorale
➢ Manipolazione per restrizione otturatoria

Tibia
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Tecnica globale in distrazione
➢ Manipolazione per rotazione int/ext
➢ Manipolazione supino per anteriorità/posteriorità
➢ Manipolazione prono per anteriorità/posteriorità
➢ Manipolazione per side shift

Perone
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Tecnica combinata propriocettiva
➢ Manipolazione supino/prono perone prossimale per anteriorità/posteriorità
➢ Manipolazione supino/prono perone distale per anteriorità/posteriorità

Astragalo
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Manipolazione supino/prono astragalo per anteriorità/posteriorità
➢ Manipolazione supino/prono in distrazione astragalo per anteriorità/posteriorità

Scafoide/Cuboide
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Tecnica a braccialetto per scafoide
➢ Tecnica a ghigliottina per scafoide da prono
➢ Tecnica a frusta da prono per cuboide
➢ Tecnica con leva da prono per cuboide

Cuneiformi
➢ Elementi di biomeccanica
➢ Test
➢ Diagnosi differenziale
➢ Tecnica a braccialetto I-II-III cuneiforme in superiorità
➢ Tecnica a frusta per I-II-III cuneiforme in inferiorità